Archivio Comunicati
Notizia n. 1870 del 15/11/2019

PROTEZIONE CIVILE. CONFERMATE LE PREVISIONI METEO. PRECIPITAZIONI ESTESE IN TUTTA LA REGIONE FINO A QUESTA SERA

15/nov/2019 | PROTEZIONE CIVILE. CONFERMATE LE PREVISIONI METEO. PRECIPITAZIONI ESTESE IN TUTTA LA REGIONE FINO A QUESTA SERA

Notizia n. 1866 del 14/11/2019

REGIONE VENETO. APPROVATO BILANCIO DI PREVISIONE 2020-2022 ZAIA, “ANCORA UNA VOLTA SENZA TASSE AI VENETI. RISORSE DOVE SERVONO DI PIU’ ALLA GENTE”

14/nov/2019 | REGIONE VENETO. APPROVATO BILANCIO DI PREVISIONE 2020-2022 ZAIA, “ANCORA UNA VOLTA SENZA TASSE AI VENETI. RISORSE DOVE SERVONO DI PIU’ ALLA GENTE”

Notizia n. 1865 del 14/11/2019

APPROVATO IL BILANCIO DI PREVISIONE 2020-2022 DELLA REGIONE DEL VENETO: LA SODDISFAZIONE DEL VICEPRESIDENTE FORCOLIN

14/nov/2019 | APPROVATO IL BILANCIO DI PREVISIONE 2020-2022 DELLA REGIONE DEL VENETO: LA SODDISFAZIONE DEL VICEPRESIDENTE FORCOLIN

Notizia n. 1868 del 14/11/2019

PROTEZIONE CIVILE. AGGIORNAMENTO ELENCO COMUNI CON SCUOLE CHIUSE DOMANI IN PROVINCIA DI BELLUNO PER ALLERTA METEO

14/nov/2019 | PROTEZIONE CIVILE. AGGIORNAMENTO ELENCO COMUNI CON SCUOLE CHIUSE DOMANI IN PROVINCIA DI BELLUNO PER ALLERTA METEO

Notizia n. 1867 del 14/11/2019

PROTEZIONE CIVILE. PRIMO ELENCO SCUOLE CHIUSE DOMANI IN 29 COMUNI DELLA PROVINCIA DI BELLUNO PER ALLERTA METEO

14/nov/2019 | PROTEZIONE CIVILE. PRIMO ELENCO SCUOLE CHIUSE DOMANI IN 29 COMUNI DELLA PROVINCIA DI BELLUNO PER ALLERTA METEO

SCUOLA: ASSESSORE DONAZZAN, “DA MINISTRO BUSSETTI PROPOSTE INTELLIGENTI E DI BUON SENSO”

Comunicato stampa N° 49 del 15/01/2019
 (AVN) Venezia, 15 gennaio 2019

“Condivido in pieno le proposte del ministro Bussetti: gli insegnanti che vincono il concorso hanno il diritto-dovere di insegnare, una volta superata la selezione nazionale abilitante. Basta costosi corsi di ulteriore qualificazione. E ben venga la clausola della continuità didattica: una volta entrati in ruolo, i docenti dovranno rimanere nella stessa sede per almeno 5 anni”. L’assessore alla scuola della Regione Veneto, Elena Donazzan, esprime totale apprezzamento per le proposte formulare dal ministro dell’Istruzione Marco Bussetti al congresso nazionale Confsal.

“Snellire e velocizzare il reclutamento degli insegnanti è la prima condizione per lasciar spazio ai giovani, garantire il turn over e assicurare così l’innesto di giovani professionalità nel corpo docenti. Ben venga quindi la proposta del ministro di eliminare i corsi abilitanti e di assumere direttamente i vincitori del concorso nazionale, dopo un anno di prova. Così si snellisce il reclutamento di nuovi insegnanti, si danno certezze ai neolaureati meritevoli”.

“Auspico – conclude Donazzan – che i concorsi siano banditi sulla base dell’effettivo fabbisogno delle piante organiche dei docenti delle scuole di diverso ordine e grado, in modo da garantire la piena copertura dei posti in tutto il territorio nazionale”.


Data ultimo aggiornamento: 15/01/2019

scuola elena donazzan