vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 72 del 18/01/2019

PRESIDENTE ZAIA RINGRAZIA SOTTOSEGRETARIO ALL’AMBIENTE GAVA: “UTILE IL SUO SOLLECITO A TUTTI GLI ENTI COMPETENTI A FARSI TROVAR PRONTI PER I MONDIALI DI CORTINA DEL 2021”

18/gen/2019 | Lo afferma il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, in riferimento a quanto scritto dal sottosegretario Vannia Gava, in una lettera inviata oggi al ministro dell’ambiente, al presidente della Commissione Via e al direttore Valutazioni Ambientali.

Notizia n. 71 del 18/01/2019

ASSESSORE DE BERTI: “DAI LAVORI PER LA TAV UN’OPPORTUNITÀ PER REALIZZARE UN NUOVO SISTEMA DI TRASPORTO METROPOLITANO A VERONA”

18/gen/2019 | L’assessore regionale alle infrastrutture e trasporti, Elisa De Berti, valuta così le prospettive per il nodo ferroviario scaligero conseguenti alla realizzazione della nuova linea dell’Alta Velocità ‘Brescia-Padova’ che libererebbe a un uso ‘regionale’ i binari oggi utilizzati.

Notizia n. 70 del 18/01/2019

DOMANI ASSESSORE LANZARIN AD AVVIO CANTIERE DEL CENTRO ANZIANI BON BOZZOLLA DI FARRA DI SOLIGO (TREVISO)

18/gen/2019 | DOMANI ASSESSORE LANZARIN AD AVVIO CANTIERE DEL CENTRO ANZIANI BON BOZZOLLA DI FARRA DI SOLIGO (TREVISO)

Notizia n. 69 del 18/01/2019

FONDO UNICO PER LO SPETTACOLO: ASSESSORE CORAZZARI, "REGIONALIZZARE LE RISORSE È PRINCIPIO DI BUON SENSO, NO AL CENTRALISMO MINISTERIALE"

18/gen/2019 | FONDO UNICO PER LO SPETTACOLO: ASSESSORE CORAZZARI, "REGIONALIZZARE LE RISORSE È PRINCIPIO DI BUON SENSO, NO AL CENTRALISMO MINISTERIALE"

ASSESSORE ALLA FORMAZIONE-LAVORO IN VISITA A MUSEO CA’ REZZONICO

Comunicato stampa N° 653 del 17/05/2018
 (AVN) – Venezia, 17 maggio 2018
 
Oggi l’assessore regionale alla formazione e lavoro con il collega assessore alla sanità e altri del Consiglio Regionale del Veneto, nella pausa dei lavori dell’aula, ha visitato lo splendido museo del settecento veneziano, Cà Rezzonico: “un’ambientazione perfetta dell’arredo e della vita del periodo più fastoso della Serenissima”, ha commentato.
 
“Siamo stati accompagnati da una guida di eccezione, il direttore Alberto Craievich –  ha aggiunto l’assessore - che con aneddoti e una dettagliata spiegazione ci ha accompagnati con la mente e con lo sguardo, dove, da soli non saremmo arrivati. Ecco l’importanza di avere nei nostri magnifici musei guide e accompagnatori: un obiettivo che si può raggiungere anche con i ragazzi dei progetti di alternanza scuola – lavoro”.
 
 


Data ultimo aggiornamento: 17/05/2018

elena donazzan alternanza scuola-lavoro