Crea/Mostra articolo

Regione del Veneto: concorso pubblico per esami per l'ammissione al corso triennale di formazione specifica in Medicina Generale (triennio 2018 - 2021)

08/10/2018


La Regione del Veneto ha riaperto e modificato il concorso pubblico per esami per l’ammissione al corso triennale di formazione specifica in Medicina Generale (triennio 2018 – 2021).

Per l’ammissione al concorso il candidato deve soddisfare uno dei seguenti requisiti:

a) essere cittadino italiano;
b) essere cittadino di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
c) essere cittadino non comunitario in possesso di un diritto di soggiorno o di un diritto di soggiorno permanente (entrambi in corso di validità), essendo familiare di un cittadino comunitario (art. 38, comma 1, del D.Lgs n. 165/2001 e smi);
d) essere cittadino non comunitario con permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo in corso di validità (art. 38, comma 3bis, del D.Lgs n. 165/2001 e smi);
e) essere cittadino non comunitario titolare dello status di rifugiato in corso di validità (art. 38, comma 3bis, del D.Lgs. n. 165/2001);
f) essere cittadino non comunitario titolare dello status di protezione sussidiaria in corso di validità (art. 38, comma 3bis, del D.Lgs. n. 165/2001 e smi).

Per l’ammissione al concorso, il candidato deve, altresì, essere in possesso:

a) del diploma di laurea in medicina e chirurgia; nonché dei seguenti requisiti:
b) abilitazione all’esercizio della professione in Italia;
c) iscrizione all’albo professionale dei medici chirurghi di un ordine provinciale dei medici chirurghi e degli odontoiatri della Repubblica Italiana.

La domanda dovrà essere presentata, secondo quanto previsto dal bando, entro il termine perentorio di 30 giorni a decorrere dal giorno successivo alla data di pubblicazione del presente Bando per estratto nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

Per saperne di più clicca qui.



Data ultimo aggiornamento: 08/10/2018