Veneto: bando per lavori a impatto sociale

03/07/2018
lavori a impatto sociale

Con il nuovo bando LIS – Lavoro a impatto sociale, la Regione del Veneto mette a disposizione 1 milione di euro per sostenere i cittadini in difficoltà e a rischio di povertà attraverso la realizzazione di esperienze di lavoro presso gli Uffici giudiziari del territorio.

I Comuni, in partenariato con uno o più enti accreditati per i Servizi al Lavoro e società cooperative sociali possono presentare progetti che prevedano esperienze di lavoro con contratto a tempo determinato e parziale e attività di orientamento, formazione, accompagnamento e ricerca attiva di lavoro rivolte a:

  • disoccupati, privi o sprovvisti della copertura degli ammortizzatori sociali o di trattamento pensionistico, iscritti al Centro per l'impiego e alla ricerca di nuova occupazione da più di 12 mesi;
  • persone con disabilità o svantaggiate.

In particolare, le esperienze professionali devono essere coerenti con i fabbisogni degli Uffici giudiziari del territorio, come ad esempio:

  • servizio di informazione a cittadini;
  • presidio dell'ingresso di sedi ed uffici con utilizzo di apparecchiatura e sistemi di rilevazione e controllo degli impianti di sicurezza, dei sistemi elettronici e informatici;
  • sorveglianza e custodia di cose e persone, così come di locali e uffici, di cui cura l'apertura e la chiusura.

Per ogni persona assunta è previsto un contributo massimo di 6.850 euro a copertura dei costi del lavoro.

Le domande di ammissione e i progetti possono essere inviati alla Regione del Veneto entro il 6 luglio 2018 tramite l’applicativo SIU- Sistema Informativo Unificato disponibile sul sito www.regione.veneto.it, dove è possibile trovare il bando con tutte le informazioni necessarie.
 


Assessore
Assessore all'istruzione, alla formazione, al lavoro e pari opportunità


Riferimento uffici
Direzione Lavoro
tel : 041/2795936
fax: 041/2795948
email



Redazione a cura dell'Unità organizzativa Comunicazione e Informazione - Posizione organizzativa Coordinamento Internet