vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 441 del 23/03/2019

SANITÀ. LANZARIN SUL FUTURO DEL SAN BASSIANO: “CON LA SALUTE NON SI SCHERZA: NESSUNA DECISIONE È STATA PRESA E SIAMO APERTI AD ACCOGLIERE TUTTE LE OSSERVAZIONI”

23/mar/2019 | SANITÀ. LANZARIN SUL FUTURO DEL SAN BASSIANO: “CON LA SALUTE NON SI SCHERZA: NESSUNA DECISIONE È STATA PRESA E SIAMO APERTI AD ACCOGLIERE TUTTE LE OSSERVAZIONI”

Notizia n. 437 del 22/03/2019

SCARICABILI MATERIALI RELATIVI ALL’INCONTRO TRA IL PRESIDENTE LUCA ZAIA E L’AD DI EDISON MARC BENAYOUN

22/mar/2019 | SCARICABILI MATERIALI RELATIVI ALL’INCONTRO TRA IL PRESIDENTE LUCA ZAIA E L’AD DI EDISON MARC BENAYOUN

Notizia n. 440 del 22/03/2019

DOMANI ZAIA E MINISTRO BUSSETTI A CODOGNE’ E A CONEGLIANO

22/mar/2019 | DOMANI ZAIA E MINISTRO BUSSETTI A CODOGNE’ E A CONEGLIANO

Notizia n. 439 del 22/03/2019

LANZARIN A CONFRONTO CGIL SU DIRITTO ALLA SALUTE. “CARENZA MEDICI E’ NAZIONALE MA LA REGIONE SI MUOVE DA SE’. NO SECCO A ADDIZIONALE IRPEF. PRONTI AL TAVOLO COL GOVERNO PER NUOVO PATTO DELLA SALUTE”

22/mar/2019 | LANZARIN A CONFRONTO CGIL SU DIRITTO ALLA SALUTE. “CARENZA MEDICI E’ NAZIONALE MA LA REGIONE SI MUOVE DA SE’. NO SECCO A ADDIZIONALE IRPEF. PRONTI AL TAVOLO COL GOVERNO PER NUOVO PATTO DELLA SALUTE”

CONTRIBUTI ALLA PRODUZIONE CINEMATOGRAFICA: VENERDÌ 18 GENNAIO PRESENTAZIONE A PADOVA DEL BANDO POR FESR

Comunicato stampa N° 51 del 16/01/2019
 (AVN) – Venezia, 16 gennaio 2019
 
Venerdì 18 gennaio 2019, alle ore 10.00, a Villa Itali di Padova (via S. Marco 51), l’assessore regionale alla cultura, Cristiano Corazzari, presenterà il bando Por Fesr 2014-2020 per la concessione di contributi a favore della produzione cinematografica e audiovisiva nel Veneto. 
 
“Illustreremo agli operatori del settore – spiega Corazzari – i contenuti, le modalità di partecipazione e i criteri di valutazione previsti dal bando con il quale intendiamo valorizzare le location venete, rafforzare la competitività delle imprese cinematografiche e culturali che operano nel territorio, favorire l’incremento del numero di case di produzione cinematografica che realizzano investimenti in Veneto, realizzare coproduzioni cinematografiche internazionali che accrescano l’indotto economico e occupazionale”.
 
A fronte di una disponibilità complessiva di 5 milioni di euro, questo primo bando mette a disposizione 1 milione e 350 mila euro per sostenere opere di fiction e animazione e 150 mila euro per la produzione di documentari e cortometraggi, prevedendo la concessione di contributi a fondo perduto. 
 
Le domande, che devono essere presentate per via telematica alla Regione entro il 18 febbraio 2019, saranno valutate da una Commissione Tecnica che comprende anche esperti in materia di produzione cinematografica e audiovisiva indicati dalle Università di Padova e Venezia e dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici.
 


Data ultimo aggiornamento: 16/01/2019

cultura por fesr 2014-2020 cristiano corazzari cinema