vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 1821 del 17/11/2018

CONDANNE PESANTI ALLA BANDA NIGERIANA CHE A VICENZA SCHIAVIZZAVA GIOVANI CONNAZIONALI. ASSESSORE LANZARIN: “GIUSTA PENA PER UN REATO BRUTALE E INUMANO”

17/nov/2018 | l’assessore alle politiche sociali della Regione del Veneto, Manuela Lanzarin, la condanna a 23 anni complessivi di carcere comminata dal Tribunale di Venezia ai componenti di un’organizzazione malavitosa nigeriana che aveva messo in piedi una rete di immigrazione clandestina di loro giovani connazionali, costringendole a prostituirsi a Vicenza

Notizia n. 1822 del 17/11/2018

METEO E PROTEZIONE CIVILE. CONTINUANO A ESSERE COSTANTEMENTE MONITORATE LE FRANE DEL TESSINA E DELLA BUSA DEL CRISTO NEL BELLUNESE

17/nov/2018 | Anche nelle giornate di oggi e domani, sabato 17 e domenica 18 novembre, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione del Veneto ha dichiarato lo stato di ordinaria criticità per rischio idrogeologico (allerta gialla) nei bacini idrografici Alto Piave e Piave Pedemontano, in provincia di Belluno.

Notizia n. 1819 del 17/11/2018

SANITA’. PREMIO AIOM A PIERFRANCO CONTE. LE CONGRATULAZIONI DI ZAIA, “MERITATISSIMO, E’ UNA COLONNA DELL’ECCELLENZA ONCOLOGICA VENETA”

17/nov/2018 | SANITA’. PREMIO AIOM A PIERFRANCO CONTE. LE CONGRATULAZIONI DI ZAIA, “MERITATISSIMO, E’ UNA COLONNA DELL’ECCELLENZA ONCOLOGICA VENETA”

Notizia n. 1818 del 17/11/2018

LUNEDI’ 19 NOVEMBRE ALLE 12.00 ZAIA A MESTRE INAUGURA NUOVA INTERSEZIONE TRA VIA PORTO CAVERGNAGO E VIA MARTIRI DELLA LIBERTA’

17/nov/2018 | LUNEDI’ 19 NOVEMBRE ALLE 12.00 ZAIA A MESTRE INAUGURA NUOVA INTERSEZIONE TRA VIA PORTO CAVERGNAGO E VIA MARTIRI DELLA LIBERTA’

Notizia n. 1814 del 16/11/2018

IL RISTORANTE “LE CALANDRE” DI RUBANO (PD) DELLA FAMIGLIA ALAJMO CONFERMA LE TRE STELLE MICHELIN: I COMPLIMENTI DEL PRESIDENTE ZAIA

16/nov/2018 | il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, saluta l’ennesima conquista delle tre stelle nella nuova edizione della Guida Michelin Italia da parte del ristorante “Le Calandre” dello chef Massimiliano Alajmo, unico veneto dei dieci “tristellati” del 2019.

METEO: ALLERTA ARANCIONE IN POLESINE PER PASSAGGIO ONDA PIENA FIUME PO

Comunicato stampa N° 1773 del 09/11/2018
 (AVN) Venezia, 9 novembre 2018

 

Per oggi e domani il centro meteorologico di Arpav segnala in Veneto alternanza di nubi e schiarite, con assenza di piogge, nebbie in pianura e temperature minime in diminuzione.

 

Il Centro decentrato della Protezione civile del Veneto conferma lo stato di allerta ‘arancione’ nel tratto veneto dell’asta del fiume Po per il passaggio, tra oggi e domenica, di una ulteriore onda di piena che avrà livelli superiori ai giorni precedenti. Si prevede pertanto l’allagamento delle aree golenali non difese da argini.

 

Nel Bellunese e nella fascia pedemontana del Veneto permane lo stato di attenzione per la possibilità d'innesco di fenomeni franosi sui versanti, a causa della saturazione dei terreni dovuta alle precipitazioni dei giorni scorsi. Resta l’allerta ‘rossa’ per le frane del Tessina in comune di Chies d'Alpago (BL), della Busa del Cristo a Perarolo di Cadore (BL) e la frana del Rotolon in comune di Recoaro (VI), sottoposte a monitoraggio costante.



Data ultimo aggiornamento: 09/11/2018

luca zaia allerta meteo