VIOLATA TARGA PERLASCA: PRESIDENTE ZAIA, “UN INSULTO ALLA STORIA E ALLA MEMORIA DI UN GIUSTO CHE HA SALVATO MIGLIAIA DI PERSONE DALLA PERSECUZIONE RAZZIALE”

Comunicato stampa N° 1406 del 24/09/2018
 (AVN) Venezia, 24 settembre 2018

 

“Un insulto inaccettabile alla storia e alla memoria di una persona giusta che, in silenzio e con grande coraggio, ha salvato migliaia di persone dalla persecuzione razziale del nazifascismo”. Il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, condanna senza appello il vandalismo di ignoti contro la targa che Varese ha dedicato a Giorgio Perlasca, il commerciante padovano che a Budapest, fingendosi console spagnolo, ha salvato migliaia di ebrei dall’annientamento nazista. Israele gli ha tributato il titolo di ‘Giusto tra le nazioni’ iscrivendo il suo nome nel memoriale dello Yad Vashem di Gerusalemme .

 

“Mi auguro davvero che gli inquirenti (cui chiediamo  di identificare al più presto gli autori) ci confermino che si è trattato soltanto di un atto di stupidità e ignoranza – prosegue il presidente del Veneto – perché colpire la memoria di un nostro concittadino, che ha  custodito con grande discrezione nel suo cuore quanto fece mosso unicamente dal suo senso di giustizia e umanità, risulta per noi una violenza inaccettabile. Un vero e proprio atto blasfemo, giusto a ottant’anni dalla vergogna italiana delle leggi razziali”.



Data ultimo aggiornamento: 24/09/2018

luca zaia comunità ebraica
Archivio Comunicati
Notizia n. 1591 del 20/10/2018

GRANDE ESERCITAZIONE CON FORZE ARMATE E PROTEZIONE CIVILE ANA A CAPRINO VERONESE. ASSESSORE BOTTACIN: “OTTIMA SINERGIA, CON LA REINTRODUZIONE DEL SERVIZIO OBBLIGATORIO POTREMMO AVERE RISULTATI ANCORA MIGLIORI”

20/ott/2018 | Lo ha detto l’assessore veneto alla Protezione Civile, Gianpaolo Bottacin, oggi a Caprino Veronese, dove si è svolta l'importante esercitazione Vardirex, che ha visto impegnati sul campo centinaia di uomini espressione delle professionalità delle Forze Armate e dell’Associazione Nazionale Alpini, con il supporto del Dipartimento di Protezione Civile.

Notizia n. 1590 del 20/10/2018

LE CONGRATULAZIONI DEL PRESIDENTE ZAIA AL GRUPPO BEDESCHI PER LA CONCLUSIONE DEL PROGETTO MAXI GRU

20/ott/2018 | Il presidente della Regione del Veneto saluta così, con grande soddisfazione, la notizia della partenza da Chioggia verso il porto cipriota di Limassol delle due grandi gru prodotte dall’officina Bedeschi di Limena (Pd), che lui stesso aveva inaugurato all’inizio dello scorso mese di settembre.

Notizia n. 1589 del 20/10/2018

AUTONOMIA. LUNEDÌ 22 OTTOBRE, ORE 11.30, A UN ANNO DAL REFERENDUM, CONFERENZA STAMPA A VENEZIA DEL PRESIDENTE ZAIA E DEL MINISTRO STEFANI

20/ott/2018 | AUTONOMIA. LUNEDÌ 22 OTTOBRE, ORE 11.30, A UN ANNO DAL REFERENDUM, CONFERENZA STAMPA A VENEZIA DEL PRESIDENTE ZAIA E DEL MINISTRO STEFANI

Notizia n. 1587 del 19/10/2018

INFLUENZA. DAL 5 NOVEMBRE PARTE LA CAMPAGNA VACCINALE DELLA REGIONE VENETO. APPELLO DI COLETTO PER LA MASSIMA ADESIONE

19/ott/2018 | INFLUENZA. DAL 5 NOVEMBRE PARTE LA CAMPAGNA VACCINALE DELLA REGIONE VENETO. APPELLO DI COLETTO PER LA MASSIMA ADESIONE