NUOVO PREFETTO VENEZIA: PRESIDENTE ZAIA, “BENTORNATO A VITTORIO ZAPPALORTO”

Comunicato stampa N° 938 del 06/07/2018
 (AVN) – Venezia, 6 luglio 2018

Il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, accoglie la nomina di Vittorio Zappalorto a prefetto di Venezia con un cordiale ‘bentornato’: “Saluto con sentimenti di stima e di sincero apprezzamento – dichiara il presidente – il ritorno del dottor Zappalorto nella città che l’ha visto commissario straordinario in un delicato e difficile momento della sua vita amministrativa. Nel confermare al rappresentante del governo piena disponibilità a lavorare insieme da parte dell’amministrazione regionale, gli rivolgo un augurio sincero di buon lavoro, con spirito di leale collaborazione”.


Data ultimo aggiornamento: 06/07/2018

luca zaia prefetto venezia
Archivio Comunicati
Notizia n. 987 del 14/07/2018

MANIFESTAZIONI TEMPORANEE: CONTINUA IL LAVORO PER ARRIVARE A UNA MODIFICA NORMATIVA. ASSESSORE BOTTACIN: “CERTO CHE IL MINISTERO RISOLVERÀ IL PROBLEMA”

14/lug/2018 | Presente sul territorio per diversi eventi pubblici, anche in questo fine settimana l’assessore all’ambiente Gianpaolo Bottacin porterà tra le associazioni il tema delle manifestazioni temporanee così da avere anche il loro sostegno in questa importante battaglia.

Notizia n. 985 del 14/07/2018

LUNEDI’ 16 LUGLIO ALLE 11.00 ZAIA A INAUGURAZIONE TEEN ZONE DELLA CLINICA ONCOEMATOLOGICA PEDIATRICA DI PADOVA

14/lug/2018 | Il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia interverrà, lunedì prossimo 16 luglio 2018, alle ore 11.00, all’inaugurazione della “Teen Zone” della Clinica Oncoematologica Pediatrica dell’Ospedale di Padova

Notizia n. 983 del 13/07/2018

PUNTI NASCITA. IN CORSO DIALOGO TRA REGIONE VENETO E MINISTERO. LETTERA AI DIRETTORI GENERALI, “PRUDENZA SU IPOTETICHE DATE DI CHIUSURA. MANTENERE GLI STANDARD”.

13/lug/2018 | PUNTI NASCITA. IN CORSO DIALOGO TRA REGIONE VENETO E MINISTERO. LETTERA AI DIRETTORI GENERALI, “PRUDENZA SU IPOTETICHE DATE DI CHIUSURA. MANTENERE GLI STANDARD”. ZAIA. “NESSUN TIMORE SE HANNO RATING E SONO CERTIFICATI COME IN VENETO. LAVORIAMO PER ZERO CHIUSURE”