vai al contenuto principale
Archivio Comunicati
Notizia n. 72 del 18/01/2019

PRESIDENTE ZAIA RINGRAZIA SOTTOSEGRETARIO ALL’AMBIENTE GAVA: “UTILE IL SUO SOLLECITO A TUTTI GLI ENTI COMPETENTI A FARSI TROVAR PRONTI PER I MONDIALI DI CORTINA DEL 2021”

18/gen/2019 | Lo afferma il presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, in riferimento a quanto scritto dal sottosegretario Vannia Gava, in una lettera inviata oggi al ministro dell’ambiente, al presidente della Commissione Via e al direttore Valutazioni Ambientali.

Notizia n. 71 del 18/01/2019

ASSESSORE DE BERTI: “DAI LAVORI PER LA TAV UN’OPPORTUNITÀ PER REALIZZARE UN NUOVO SISTEMA DI TRASPORTO METROPOLITANO A VERONA”

18/gen/2019 | L’assessore regionale alle infrastrutture e trasporti, Elisa De Berti, valuta così le prospettive per il nodo ferroviario scaligero conseguenti alla realizzazione della nuova linea dell’Alta Velocità ‘Brescia-Padova’ che libererebbe a un uso ‘regionale’ i binari oggi utilizzati.

Notizia n. 70 del 18/01/2019

DOMANI ASSESSORE LANZARIN AD AVVIO CANTIERE DEL CENTRO ANZIANI BON BOZZOLLA DI FARRA DI SOLIGO (TREVISO)

18/gen/2019 | DOMANI ASSESSORE LANZARIN AD AVVIO CANTIERE DEL CENTRO ANZIANI BON BOZZOLLA DI FARRA DI SOLIGO (TREVISO)

Notizia n. 69 del 18/01/2019

FONDO UNICO PER LO SPETTACOLO: ASSESSORE CORAZZARI, "REGIONALIZZARE LE RISORSE È PRINCIPIO DI BUON SENSO, NO AL CENTRALISMO MINISTERIALE"

18/gen/2019 | FONDO UNICO PER LO SPETTACOLO: ASSESSORE CORAZZARI, "REGIONALIZZARE LE RISORSE È PRINCIPIO DI BUON SENSO, NO AL CENTRALISMO MINISTERIALE"

NUOVO SEGRETARIO VENETO CISL: PRESIDENTE REGIONE VENETO, “BENVENUTO A GIANFRANCO REFOSCO, DIALOGO GIÀ AVVIATO SULLE GRANDI EMERGENZE DEL LAVORO”

Comunicato stampa N° 632 del 15/05/2018
 (AVN), 15 maggio 2018

 

Il presidente della Regione Veneto rivolge un cordiale benvenuto e un augurio “sincero” di buon lavoro a Gianfranco Refosco, che oggi ha ricevuto il testimone da Onofrio Rota nella guida della segreteria regionale generale della Cisl veneta.

 

“Con la maggior organizzazione sindacale del Veneto  la Regione ha sempre avuto un rapporto solido, dialogante e propositivo – sottolinea il presidente – orientato a perseguire lo sviluppo del Veneto e ad affrontare, di volta in volta, problemi, criticità, e nuove progettualità. Con Refosco abbiano già iniziato a dialogare  in questi giorni per cercare di affrontare, in modo serio e concreto, la tragica emergenza della sicurezza sul lavoro. Sono certo che con la sua esperienza, maturata nella provincia più industriale del Veneto, e a stretto contatto e in continuità con dirigenti che hanno fatto la storia della Cisl, il nuovo segretario regionale sarà un autorevole rappresentante del mondo del lavoro e un valido interlocutore delle istituzioni”.

 

“Pur nella diversità di ruolo, ci unisce l’obiettivo comune di migliorare le condizioni di vita e di lavoro degli abitanti di questo territorio, di valorizzare le relazioni di comunità e di favorire la crescita responsabile del tessuto imprenditoriale, economico e sociale del Veneto”.



Data ultimo aggiornamento: 15/05/2018

luca zaia cisl