GIOCHI INVERNALI: ASSESSORE ALLA SCUOLA REGIONE VENETO, “MALAGÒ HA RAGIONE, IN VENETO SIAMO STATI I PRIMI - CI METTIAMO A DISPOSIZIONE DI CONI E MINISTERO”

Comunicato stampa N° 217 del 24/02/2018
 (AVN) – Venezia, 24 febbraio 2018

 

“Il Veneto è stata la prima Regione ad  affiancare nelle scuole, alle consuete ore di educazione fisica, progetti didattici per portare le società sportive e i campioni dello sport nelle classi, di ogni ordine e grado. E da due anni le Giornate dello sport hanno fatto ingresso ufficiale nel calendario scolastico del Veneto”. Così l’assessore regionale alla scuola commenta le parole del presidente del Coni Giovanni Malagò che, nel tracciare un bilancio dei risultati tricolori alle olimpiadi invernali in Corea, ha lamentato i ritardi e le difficoltà dello sport nella scuola.

 

“Il presidente del Coni ha ragione – prosegue l’assessore del Veneto – il primo approccio con l’attività sportiva deve avvenire nelle scuole, perché è pratica educativa, inclusiva e universale, un diritto di ogni ragazzo. Per questo la Regione Veneto, in accordo con il Coni, da anni investe risorse per migliorare l’impiantistica sportiva scolastica e per portare dentro la scuola l’esperienza e lo spirito dello sport, di ogni disciplina, con specifici progetti didattici e ‘borse’ per lo sport”.

 

“Se il Veneto è la prima regione ‘sportiva’ d’Italia, con 460.000 atleti tesserati, quasi 6 mila società, almeno un milione di praticanti amatoriali, e se non manca mai di esprimere atleti da podio olimpico  – conclude l’assessore – è merito anche della stretta alleanza tra scuola e società sportive, tra Coni e Regione. Come dimostra anche la seconda edizione delle “Giornate dello sport” che la scorsa settimana ha coinvolto centinaia di scuole venete di ogni ordine e grado, consentendo a migliaia di bambini e di ragazzi, grazie alla collaborazione tra Regione, Miur, Coni e Comitato paralimpico, di incontrare a tu per tu i grandi campioni e di mettersi alla prova nelle diverse discipline”.

 



Data ultimo aggiornamento: 24/02/2018

sport scuola elena donazzan
Archivio Comunicati
Notizia n. 862 del 21/06/2018

SANITA’. VENETO REGIONE BENCHMARK IN ITALIA CON UMBRIA E MARCHE. ASSESSORE, “MI PIACE PENSARE CHE ABBIA PESATO LA CAPACITA’ DI RISPETTARE AL 100% I LEA”.

21/giu/2018 | SANITA’. VENETO REGIONE BENCHMARK IN ITALIA CON UMBRIA E MARCHE. ASSESSORE, “MI PIACE PENSARE CHE ABBIA PESATO LA CAPACITA’ DI RISPETTARE AL 100% I LEA”.

Notizia n. 863 del 21/06/2018

LAVORO: ASSESSORE REGIONALE, “A TRE VENETI IL NOBEL DEL DESIGN – NON È COINCIDENZA MA CONFERMA DEL SAPER FARE E DELL’INNOVAZIONE DEL ‘MADE IN VENETO’”

21/giu/2018 | assessore Elena Donazzan su assegnazione Compasso d'oro e tre maestri veneti del design

Notizia n. 861 del 21/06/2018

SOCIALE: ASSESSORE REGIONALE AI SINDACI ALTA PADOVANA, “MODELLO ORGANIZZATIVO SALVAGUARDATO, NESSUN TAGLIO AI SERVIZI - NESSUN TERRITORIO SARÀ LASCIATO INDIETRO”

21/giu/2018 | assessore Manuela Lanzarin su accordo compensativo con 28 sindaci Alta padovana su spesa sociale

Notizia n. 860 del 21/06/2018

SANITA’. VENETO REGIONE BENCHMARK IN ITALIA CON UMBRIA E MARCHE. PRESIDENTE, “RICONOSCIMENTO MERITATO. GRAZIE AI COLLEGHI GOVERNATORI. NOSTRE BUONE PRATICHE A DISPOSIZIONE DI TUTTI. IN SQUADRA SI VINCE”.

21/giu/2018 | SANITA’. VENETO REGIONE BENCHMARK IN ITALIA CON UMBRIA E MARCHE. PRESIDENTE, “RICONOSCIMENTO MERITATO. GRAZIE AI COLLEGHI GOVERNATORI. NOSTRE BUONE PRATICHE A DISPOSIZIONE DI TUTTI. IN SQUADRA SI VINCE”.

Notizia n. 857 del 21/06/2018

GRANDE GUERRA: SABATO E DOMENICA SUL GRAPPA LA RIEVOCAZIONE DELLA BATTAGLIA DEL SOLSTIZIO - ASSESSORE REGIONALE ALL'ISTRUZIONE, “COL MOSCHIN SEGNÒ LA SVOLTA VERSO LA VITTORIA”

21/giu/2018 | assessore Elena Donazzan presenta progrannma rievocazione storica sul Grappa della battaglia del Solstizio